La produzione dei vini Grignolino d’Asti DOC è ammessa esclusivamente in provincia di Asti. Il Grignolino d’Asti è uno dei grandi vini prodotti nella regione Piemonte. Ultimamente questo vino è disponibile in quantità limitata, quindi il suo prezzo è abbastanza alto e con il tempo aumenterà […]

Grignolino d’Asti DOC

La produzione dei vini Grignolino d’Asti DOC è ammessa esclusivamente in provincia di Asti. Il Grignolino d’Asti è uno dei grandi vini prodotti nella regione Piemonte. Ultimamente questo vino è disponibile in quantità limitata, quindi il suo prezzo è abbastanza alto e con il tempo aumenterà gradualmente. Il vino è prodotto dall’omonima varietà di uve rosse Grignolino. Per la prima volta questa varietà è stata menzionata nel 18 ° secolo, ma già all’inizio del 20 ° secolo è diventata la principale varietà coltivata nella regione Piemonte. Ci sono stati molti fattori che hanno influenzato negativamente al suo sviluppo. Questo vitigno è molto sensibile al microclima, non ha alto rendimento, ha poca resistenza alle malattie. Inoltre il processo di vinificazione di Grignolino è abbastanza complesso. Gli acini in grappoli maturano in modo diverso: alcuni possono essere già pronti per la raccolta e altri ancora verdi. Quindi, nella coltivazione di Grignolino in Piemonte si occupano solo i viticoltori molto preparati che hanno grande amore e attenzione per questa varietà di uva.

Vino Grignolino d’Asti DOC ha colore rosso rubino, più o meno intenso con tendenza all’arancione, ha un delicato sapore con un pizzico di foglie di noce e un piacevole retrogusto amaro. Si consiglia di consumare questo vino con gli antipasti, le zuppe, le verdure, le grigliate di carne, i vari tipi di formaggi e le torte fatte in casa.

Grignolino d’Asti DOC è uno dei pochi vini rossi italiani, che si può provare consumare con il pesce, grazie alla sua leggerezza.

Ordinare degustazione di vini Grignolino d'Asti DOC








    Condividi in social
    error: Контент данной страницы защищен от копирования!